-Epidemia 02: L’urlo dell’asino di Michael Taussig e altre storie da Taranto

Nel nuovo numero della nostra rivista autoprodotta Epidemia pubblichiamo una traduzione in italiano di un testo di Michael Taussig, antropologo australiano che nel suo lavoro unisce antropologia medica, teoria marxista, sciamanesimo, mimesi, teoria critica e tanto altro, spaziando dalle giungle della Colombia dove ha passato anni ad una critica dell’antropologia contemporanea e dei modi di rappresentazione e di produzione sia culturale che economica del mondo moderno.

-Epidemia 01: Gli ulivi di Puglia al tempo della Xylella

Il primo numero della rivista autoprodotta Epidemia: Gli ulivi di Puglia al tempo della Xylella. Il rapporto tra il batterio Xylella fastidiosa e le attività agricole degli esseri umani ha una lunga storia. Il nome stesso del batterio deriva dal fatto che vive e si riproduce nei “vasi xilematici” che trasportano la linfa delle piante, molte delle quali coltivate in agricoltura, occludendoli e impedendo il flusso di acqua e sostanze nutritive, portando talvolta al loro disseccamento e eventualmente alla loro morte.